Roma: ancora occupato l’Assessorato alla Mobilità capitolino. Gli ex-dipendenti Intermetro non demordono e chiedono un incontro con il Sindaco Alemanno

Questo Comunicato è stato letto 1113 volte!

Roma: ancora occupato l’Assessorato alla Mobilità capitolino.

Gli ex-dipendenti Intermetro non demordono e chiedono un incontro con il Sindaco Alemanno

Roma, 3 luglio – Secondo giorno di occupazione dell’Assessorato alla Mobilità capitolina per gli ex dipendenti di I.M. Intermetro Spa, 24 tecnici ad altissima specializzazione nel campo del trasporto metropolitano. Al loro fianco le federazioni sindacali provinciali Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil.

Non demordono lavoratori e sindacati: a via Capitan Bavastro da ieri chiedono un incontro con il Primo Cittadino.

In aula Giulio Cesare, ieri, durante l’Assemblea capitolina, sono apparsi alcuni striscioni a sostegno dei lavoratori Intermetro, ma il Sindaco, al quale i lavoratori si rivolgono, non ha rilasciato dichiarazioni sul tema né ha ancora convocato un incontro.

La protesta proseguirà fino a quando i lavoratori non saranno ricevuti da Alemanno e non avranno ottenuto la piena applicazione degli accordi per la loro ricollocazione siglati dall’amministrazione capitolina nel maggio 2010 e non ancora onorati.

Roma, 3 luglio 2012

Uffici Stampa:

Feneal Uil Roma Ilenia Di Dio

mob. 3452260605 – tel.064440469 – email i.didio@fenealuillazio.it

Filca Cisl Roma   Tel. 064817140 – Fax 064874473 – email filca_roma@cisl.it

Fillea Cgil Roma e Lazio – Francesca Marrucci,

mob. 3333876830 – tel. 0695557480 – email ufficiostampa@puntoacapo.info

Per info:

FENEAL UIL, Anna Pallotta mob 3487303724

FILCA CISL, Raffaele Galisai mob 3355963295

FILLEA CGIL, Marco Carletti, mob 3287562488

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*