Marino: per la Sagra dell’Uva, Punto a Capo Onlus ospita quasi 400 ragazzi Erasmus ed è stata scelta come punto UNICEF

Questo Comunicato è stato letto 1832 volte!

Marino: per la Sagra dell’Uva, Punto a Capo Onlus ospita quasi 400 ragazzi Erasmus ed è stata scelta come punto UNICEF

Anche quest’anno l’Associazione Punto a Capo Onlus di Marino ospiterà i ragazzi dell’ESN Erasmus per la 87^ edizione della Sagra dell’Uva. Una tradizione ormai consolidata che porta centinaia di giovani da tutta Europa a visitare la domenica della manifestazione celebre in tutto il mondo. Quest’anno i giovani saranno quasi 400 e arriveranno su dei bus appositamente noleggiati.

Inoltre, quest’anno l’associazione è stata scelta come punto UNICEF e presso la sede di Via Cavour, 91a si potranno prendere le orchidee della campagna 2011 per i bambini del terzo mondo.

Siamo orgogliosi di essere stati scelti dall’UNICEF per rappresentare questa istituzione a Marino in occasione dell’evento che più attira visitatori a Marino: la Sagra dell’Uva” afferma Francesca Marrucci, Segretario Organizzativo dell’Associazione. “Recependo una richiesta del Comitato UNICEF abbiamo fatto sì che le orchidee possano essere ritirate anche venerdì e sabato, oltre a domenica. E per chi non potrà passare nei giorni di festa, sarà possibile prenotarle allo 06 93801036 e venirle a ritirare in settimana.”

L’Associazione durante la domenica della Sagra sarà aperta tutto il giorno a Via Cavour 91a a Marino e raccoglierà fondi per la propria attività e per l’imminente cambio di sede operativa attraverso un banchetto di libri usati a 1,50 euro l’uno e un banchetto di gioielli in acciaio e swaroski che un socio ha messo a disposizione per finanziare le attività della onlus.

Marino, 29 settembre 2011

Foto della Sagra dello scorso anno: http://www.puntoacapo.info/wordpress/?page_id=121 – sagra2011

Info per la stampa: Francesca Marrucci 333 3876 830 – 06 93801036 – 06 95557480


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*