Albano laziale (RM): sabato 4 dicembre concerto TAMAIT in Aula Consiliare. Un viaggio nel Mediterraneo attraverso la musica

Questo Comunicato è stato letto 1084 volte!


Andrea Oggioni

Si terrà sabato 4 dicembre alle ore 19.00 ad Albano Laziale (RM), in Aula Consiliare, il concerto dal titolo evocativo: TAMAIT.


Si tratta di musiche originali eseguite da un’orchestra composta da 4 elementi: Andrea Oggioni, chitarra e voce; Giorgio Pizzala, chitarra e voce; Francesco Napoleone: basso, piano e voce; Philippe Iago: percussioni, voce.

Tamait è un viaggio immaginario che ripercorre, attraverso la musica, le terre, le lingue e le culture che si affacciano sul Mediterraneo. Con “Metamos”, l’uomo inizia il viaggio e si interroga sulla sua origine e su quella del mondo. Sarà una lingua inventata a cercare le risposte. In questa ricerca si affida a  “La Mer”, che come Madre di tutto unisce i popoli e le loro culture dialogano. Affiora un pensiero nomade, il sentire di appartenere alla propria terra ma anche a nessuna terra. Insieme, sentimenti di rabbia e di nostalgia che accompagnano l’uomo quando è costretto ad lasciare qualcosa per cercare una condizione migliore, come raccontano “Pensieri appesi”, “Musicantei” e “La gravosità”.

Insieme al mare, la chitarra,  che attraverso il vibrare delle sue corde esprime tutti questi sentimenti, è la protagonista di Tamait. E proprio un racconto strumentale, che tenta per un attimo di togliere attenzione alla parola e restituire alla musica il compito di lingua universale, chiude il viaggio.

Il concerto è gratuito ed aperto al pubblico.

Albano laziale, 30 novembre 2010

Per informazioni, foto ed accrediti stampa: Associazione Culturale ONIS Presidente Erika Pascucci: 347 7361693

  • Servizio esterno Ufficio Stampa Punto a Capo
  • Francesca Marrucci
  • ufficiostampa@puntoacapo.info
  • www.puntoacapo-international.com
  • Tel. 0695557480 – 3333876830

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*