Marino: al Museo Civico Mastroianni, Emilio Paterna presenta il suo terzo libro della saga sull’Impero Romano TEODORICO

Marino: al Museo Civico Mastroianni, Emilio Paterna presenta il suo terzo libro della saga sull’Impero Romano TEODORICO

Questo Comunicato è stato letto 136 volte!

VENERDI’ 1 FEBBRAIO 2019 ORE 17.30

Punto a Capo Onlus ospita ancora una volta, nella magnifica cornice del Museo Civico ‘Umberto Mastroianni’ di Marino, la presentazione del libro di Emilio Paterna, Teodorico, terzo della saga sulla caduta dell’Impero Romano.

Come anticipato lo scorso anno, arriva puntuale la terza e ultima parte della saga libraria sulla caduta dell’Impero Romano scritta da Emilio Paterna. Anche per questo tero volume, intitolato TEODORICOe sempre edito dalla Castelvecchi Editore, la presentazione al pubblico avverrà presso il Museo Civico ‘Umberto Mastroianni’ di Marino, organizzata sempre da Punto a Capo Onlus e Patrocinata dal Comune di Marino.

            “È una soddisfazione per noi aver accompagnato Emilio in questi ultimi tre anni ed aver tenuto a battesimo questi suoi primi tre libri che hanno riscosso un successo meritato che ben fa sperare per le opere future,”afferma Francesca Marrucci, Presidente dell’Associazione Punto a Capo Onlus che organizza l’evento. 

Emilo ha il pregio di saper appassionare il lettore alla Storia, rendendola nella sua quotidianità e nella sua umanità, avvicinandola quindi ad ognuno di noi. È un po’ come spiare dal buco della serratura questi grandi personaggi, prima Stilicone, poi Ezio Flavio e ora Teodorico, ed accorgerci che in fondo sono proprio come noi, con paure, ambizioni, pregi, difetti ed il lettore riesce ad immedesimarsi in essi, annullando la percezione di lontananza che invece spesso traspare dallo studio della Storia puramente dal punto di vista nozionistico.”

            Alla presentazione del libro sarà presente l’Autore e l’Editore.

La partecipazione all’evento è gratuita ed è aperta a tutti i cittadini.

Marino, 30 gennaio 2019

Per info:Francesca Marrucci (Punto a Capo Onlus) 392 8349631 – www.puntoacapo.info